.

ALFONSO  SOLDANO

19 - 25 AGOSTO

Corso di pianoforte
 

Musica in questa pagina - Alfonso Soldano suona di Castelnuovo Tedesco: Tarantella scura

.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

.                                       

Nato a Bari nel 1986, in brevissimo tempo supera brillantemente gli esami accademici con le lauree di Primo e Secondo Livello, entrambe conseguite nel Conservatorio “N.Piccinni” di Bari con il massimo dei voti, lode e menzione d’onore. Figure fondamentali per tutta la sua formazione umana e artistica sono i maestri Aldo CICCOLINI e Pierluigi CAMICIA. Ha conseguito il diploma di alto perfezionamento all’Accademia Nazionale di Santa Cecilia a Roma con il maestro Benedetto LUPO. Ha seguito le masterclasses dei maestri Riccardo RISALITI, Paola BRUNI, Marisa SOMMA, Aquiles DELLE VIGNE. Ha partecipato ai Corsi di perfezionamento di Norcia e al Bari International Music Festival in qualità di docente a partire dall'anno 2011, in qualità di docente e artista nell’anno 2013. E' inoltre responsabile delle stagioni concertistiche dell’ Associazione Musicale Culturale “D.Sarro” di Trani.  Collabora in veste di solista con orchestre come la filarmonica" M.Jora " di Bacau, diretta dal M° Ovidiu BALAN, con cui sta terminando la produzione dell'Integrale delle opere per pianoforte e orchestra di Sergej Rachmaninov, la Balkan Festival Orchestra ecc. Con lo stesso maestro BALAN inoltre ha compiuto studi di Direzione D'orchestra. Si è esibito in diverse formazioni cameristiche. Recentemente ha riscosso un grande successo di pubblico e di critica la sua interpretazione del Terzo Concerto di Rachmaninov op. 30 nell’ambito del Festival George Enescu di Bucarest in Romania. Ha all’attivo un duo pianistico stabile con la sua compagna, la pianista Stefania Argentieri. Ha collaborato con direttori quali O.Balan, D.Frandes, M.Cormio eccetera.. Pubblica per Florestano Edizioni di Bari. Si è esibito per la Filarmonica di Bacau in Romania, Duomo di Salisburgo, L’international Festival George Enescu di Bucarest,Salisburgo il Teatro Piccinni di Bari, il Parco della Musica di Roma (Sala Petrassi, Sala Spazio Risonanze), Palazzo Barberini di Roma, CASC Banca d’Italia a Roma, l’Aula magna dell’università “La Sapienza” di Roma, Festival “Talenti con i Solisti della Scala” a Terni – Museo Diocleziano, Aula magna “Attilio alto” dell’Università A.Moro di Bari, il Barletta piano festival, Amici della Musica di Catanzaro AMA Calabria, l'Associazione Trapiantati Organi della Regione Puglia,, l’Accademia Federiciana, Associazione " Il Coretto ", Palazzo Borromeo a Cesano Maderno (MI), il Teatro Garibaldi di Bisceglie, il Palazzo della Cultura a Galatina(LE), e poi a Verona, Bologna, Formia, Auditorium della Guardia di Finanza di Bari, eccetera.. Il 17 Aprile 2013 gli è stato conferito il Premio Internazionale e medaglia d’oro “Maison Des Artistes 2013” nell’Aula Magna dell’Università “La Sapienza” di Roma, per meriti artistici. Ha fatto parte di giurie di concorsi quali Concorso “ Lupo “ di Matera, Rassegna giovanissimi Talenti della Sarro Trani, “Igor Strawinsky” di Valenzano (BA), Festival “Città delle Ceramiche” Grottaglie,Concorso Internazionale”Rito Selvaggi” Noicattaro, ecc. I grandi pianisti che lo hanno ascoltato, hanno sempre sottolineato la particolare maturità interpretativa delle sue esecuzioni frutto di continui approfondimenti sulla storia della tecnica pianistica e dell'interpretazione.  E’ il primo biografo al mondo del compositore russo Sergej Bortkiewicz, con la casa editrice Florestano Edizioni. E’ in corso di pubblicazione presso la stessa casa editrice una collana di trascrizioni da concerto per due pianoforti. E’ docente di Pianoforte principale presso il Conservatorio “G.Braga” di Teramo e Direttore Artistico dell’European Arts Academy “Aldo Ciccolini” di Trani. E’ Divine Artist, incide per l’etichetta Divine Arts Records,USA (partner Naxos of America). Vive a Trani.

 Quota di frequenza del corso: Euro 200,00