ELENA  MATTEUCCI

Corso di pianoforte e Musica da Camera

12 - 18 Agosto

*

Musica in questa pagina - Elena Matteucci, Scherzo n.2 op. 14, Clara Wieck-Schumann.

per ascoltare la musica occorre aprire il sito con Internet explorer

A

  Elena Matteucci è stata allieva di  Fausto Di Cesare al Conservatorio  S. Cecilia in Roma dove si è diplomata col massimo dei voti e la lode. Ha inoltre studiato con Vincenzo Vitale a Napoli e con Riccardo Brengola all’Accademia S. Cecilia conseguendo il diploma di perfezionamento in Musica da Camera sempre con il massimo dei voti e la lode. Ha vinto numerosi Primi Premi in Concorsi pianistici e cameristici. Diploma d’Onore e Premio Peterlongo all’Accademia Chigiana di Siena, nella sua attività privilegia la musica cameristica collaborando, tra gli altri, con Felix Ayo, Uto Ughi, Massimo Quarta, Dimitry Sitkovetsky , Domenico Nordio, Sonig Thackerian. Anna Serova, Ramon Jaffè ;con la violinista Tina Staffieri ha ottenuto, sempre alla Chigiana, il Premio Peterlongo, per la migliore formazione  da camera.

“…Elena Matteucci fait de l’accompagnateur un égal du soliste. …Par son toucher, sa sensibilitè, sa musicalité, Elena Matteucci fait merveille.”(L’Express)

È presente in molti Festival cameristici internazionali ed è stata più volte invitata dal grande violinista Robert Mc Duffie, fondatore del “Rome Chamber Music Festival”, collaborando con grandi artisti quali il violista dell’Emerson Quartet Laurence Dutton, Julie Albers ed altri. Negli ultimi anni Elena Matteucci è la coach ufficiale del RCMF e sotto la sua guida i giovani talenti di tutto il mondo si esibiscono nelle più belle sale della capitale, come Palazzo Barberini. Fa parte del Quartetto Michelangelo, con il quale ha vinto il Concorso Internazionale di Ilzach ed il prestigioso ”Premio Michelangelo”, dato da Ennio Morricone, riconoscimento dato ad importanti personalità delle arti e della cultura. Il Quartetto ha registrato per la Nuova Era, per “Casa Bassi” l’integrale dei Quartetti di Brahms e, per la casa discografica Chandos, un disco dedicato a Schumann , inciso con il fortepiano.

"…this, surely, is how Schumann would have heard his scores. The Michelangelo is the equal of the finest ensembles in these works and brings, impressive depth to the music." (Classic FM, Best Buy)

Alcune tra  le importanti istituzioni italiane che hanno ospitato Elena Matteucci sono state: l’Accademia S.Cecilia, l’Accademia Filarmonica Romana, l’Istituzione Universitaria dei Concerti di Roma, il Festival dei Due Mondi, l’Unione Musicale di Torino, gli Amici della Musica di Palermo e Perugia, l’Associazione Scarlatti di Napoli , I Pomeriggi Musicali di Milano, il Sun Tuscan Festival. È presente regolarmente  ne “I concerti del Quirinale” a Roma trasmessi in diretta nazionale ed europea da RAI-Radio3. Ha inoltre effettuato concerti e registrazioni in Europa, Sudamerica e Repubblica di Cina. Ha tenuto corsi di perfezionamento in Brasile e Argentina e sono recenti sue Masterclass e suoi concerti in Irlanda , Lituania , Polonia ,Olanda e Spagna. Attualmente collabora con Amanda Sandrelli nello spettacolo “Voci e Note di Donne”. E’ titolare della cattedra di Pianoforte e del biennio sperimentale di Pianoforte e Musica da Camera al Conservatorio “A.Casella” dell’Aquila.

 

Pianist Elena Matteucci graduated with special honors in piano performance from the Santa Cecilia Conservatory with M^ Fausto Di Cesare, and in chamber music from the Academy of Santa Cecilia with M^ Riccardo Brengola. She has also studied with Vincenzo Vitale in Naples. She was awarded an honorary degree and the prestigious Peterlongo Prize from the Chigiana Academy in Siena. She has been privileged to perform chamber music and she collaborates with Felix Ayo, Uto Ughi, Massimo Quarta, Dimitry Sitkovetsky , Domenico Nordio, Sonig Thackerian and other important artists.

“…Elena Matteucci fait de l’accompagnateur un égal du soliste. …Par son toucher, sa sensibilitè, sa musicalité, Elena Matteucci fait merveille.”(L’Express)

She has been repeatedly invited by Robert McDuffie, founder of the Rome Chamber Music Festival, and has played with worldwide famous artists. She is a member of the Michelangelo Quartet, winner of the International Competition of  Ilzach in France, and of the prestigious “ Michelangelo Prize” –given by Ennio Morricone –  awarded each year to deserving personalities in the world of art and culture. The quartet has recorded  for Nuova Era, and an album dedicated to Robert Schumann with the “Fortepiano” for the Chandos label.

"…this, surely, is how Schumann would have heard his scores. The Michelangelo is the equal of the finest ensembles in these works and brings, impressive depth to the music." (Classic FM, Best Buy)

 In Italy Elena Matteucci  has performed with the Academy of Santa Cecilia, the Roman Philharmonic Academy, the University Institute for Concerts in Rome, the Festival of Two Worlds, the Music Association of Turin, the Friends of Music in Palermo and Perugiathe Naples Scarlatti Association, the Milan Musical Afternoons, the Sun Tuscan Festival, and in the Quirinale Concerts in the gardens of the Rome presidential palace, broadcast live in Italy and Europe.

She also tours and records throughout Europe, South America, and the Republic of China.  She has held master classes in Brazil and Argentina, and she has recently started new master class programs along with a series of concerts in Ireland – Maynooth, National University of Ireland – and Lithuania.  Now she is collaborating with Amanda Sandrelli in the theatre performance “Voices and Notes of Women”.

She holds the chair in Piano, Experimental Biennial Piano and Experimental Biennial Chamber Music at the “A. Casella” Conservatory in L’Aquila, Italy.

 https://www.youtube.com/channel/UCm5vBjVsOvtM939iy_zlw9Q

www.romechamberfestival.org

Quota di frequenza del corso: Euro 200,00