ALBERTO MAGAGNI

Corso di pianoforte  e Musica da camera

09 - 14  LUGLIO

*

Musica della pagina: G.Donizetti - Una furtiva lacrima

Tenore: Graziano Schiavone - Pianista: Alberto Magagni

A

 

Alberto Magagni

pianista e compositore, è avviato giovanissimo allo studio del pianoforte,  diplomandosi all’età di diciannove anni con lode e menzione speciale. Ha approfondito gli studi pianistici, sia come solista sia di musica da camera, presso la Scuola di Alto Perfezionamento Musicale di Saluzzo con, tra gli altri, Jean Bernard Pommier, Bruno Canino, Enrica Cavallo, Maurice Bourgue. Ivi, ha quindi ricoperto l’incarico di maestro collaboratore. Si è inoltre perfezionato con Martha del Vecchio e con Andrea Pestalozza.  Vincitore dei concorsi di Asti, Stresa e Moncalieri, ha ottenuto il premio Terme di Fontecchio al Festival delle Nazioni di Città di Castello. La sua attività concertistica si svolge sia come solista sia in diverse formazioni, con esibizioni in Italia – anche al Teatro Lirico e al Palazzo Reale di Milano, al Piccolo Regio e alla Biennale per l’Arte di Torino, al Teatro Fraschini di Pavia, al Teatro Carlo Felice di Genova, al Festival di Martina Franca – e all’estero, in Germania e Svizzera, proponendo un repertorio che spazia da quello classico e romantico al Novecento. In particolare, ha eseguito prime assolute di importanti autori contemporanei. All’attività concertistica affianca quella di collaboratore pianistico di cantanti e strumentisti vari. Si è esibito anche con l’Ensemble Garbarino e con i solisti dell’Orchestra Internazionale d’Italia, e ha collaborato con altri musicisti tra cui Angelo Persichilli, Maurice Bourgue, Maurizio Ben Omar, Glauco Cambursano. E’ stato più volte invitato nelle giurie dei concorsi internazionali di Lugano (Chamber Masterplayers), Stresa e Candelo. Collabora in qualità di pianista presso il Teatro Carlo Coccia di Novara e ai Corsi di Alto Perfezionamento dell' Accademia Internazionale di Musica di Novara ICONS. La sua formazione musicale comprende anche la direzione d’orchestra sotto la guida, in particolare, di Sergiu Celibidache, di cui ha seguito i corsi,  e di Aldo Ceccato con l’orchestra dei Pomeriggi Musicali di Milano. Ha conseguito il diploma in composizione principale con il M° Daniele Bertotto presso il Conservatorio “G. Verdi” di Torino; ha frequentato inoltre numerosi corsi di specializzazione con diversi docenti, tra i quali Gyorgy Ligeti. Svolge attività di compositore ed è docente di Conservatorio.

Quota di frequenza del corso: Euro 200,00