GIANNI  MASSIMO  ARFACCHIA

PERCUSSIONI

17 - 22 Agosto 

*

Per vedere e sentire Gianni Arfacchia clicca sulla foto


Gianni Massimo Arfacchia  Nato a Domodossola nel 1966,  ha iniziato giovanissimo lo studio della batteria jazz e ha compiuto gli studi musicali diplomandosi in strumenti a percussione a pieni voti presso il Conservatorio “G.Verdi” di Milano meritandosi di ricoprire fin da subito ruoli di spicco nel prestigioso Ensemble del M° Franco Campioni.

Nel 1996 è Vincitore di Concorso Internazionale per il posto di percussionista presso l’Orchestra del Teatro alla Scala di Milano, svolge quindi da allora un’intensa attività anche presso l’omonima Orchestra Filarmonica del Tetro alla Scala” e ne’ I Percussionisti della Scala”.

Questo ruolo lo ha, inevitabilmente, messo in contatto con musicisti e direttori di fama mondiale, innescando collaborazioni sia nella musica classica, come nel Duo” Percussion Classic” dove viene  affiancato dal percussionista  Paolo Pasqualin, che nell’ambito della sperimentazione, come nel gruppo Ari Trio, dove viene affrontato un repertorio che va da Piazzolla a Chick Corea, dai Ragtime alla Musica Spagnola con musicisti di fama internazionale quali Mario Marzi al Sassofono e Simone Zanchini alla Fisarmonica.

Nel 2003 è solista nel Disco “Il Galateo della Percussione”, opera che sfrutta appieno le risorse e le varietà timbriche della vasta gamma degli strumenti a percussione.

Attualmente tiene anche Corsi di perfezionamento, Masterclasses e Seminari in tutta Italia.

 

 

Gianni Massimo Arfacchia  was born in Domodossola, Italy in 1966, he began to study jazz drums at the age of 6, achieveing later the diploma of percussion with best votes at the Conservatory “Giuseppe Verdi” of Milan. He was then immediately asked to play upon important roles in the well known Percussion Ensemble of M° Franco Campioni within the Conservatory.

In 1996 he won the International Contest for the role of percussionist at l’Orchestra del Teatro alla Scala of Milan. Since then he works intensively with the Orchestra Filarmonica del Tetro alla Scala and with the Percussion Ensemble of  La Scala. This role has inevitably made him gain acquaintance with musicians and conductors world known and has produced collaborations and projects in classic music such as The Percussion Classic Duo with percussionist Paolo Pasqualin, as well as research and experimentations  like in the AriTrio where he is accompanied by Mario Marzi at the Sax and by Simone Zanchini at the accordion, where one finds examples from Piazzolla to Chick Corea, from Ragtimes to Spanish original music.

In 2003 he figures as soloist in the CD  Il Galateo della Percussione”, literally “The bon ton of the Percussion”, a work which makes the most out of the resources and timbre variety of the world of Percussion. At present he holds Master Classes and Seminars throughout Italy

Quota di frequenza del corso: Euro 200,00