CECILIA  ALEGI

C0RSO DI CANTO LIRICO

22 -28 Luglio 

Musica della pagina:  Cecilia Alegi interpreta la principessa d'Eboli, nel Don Carlos di G.Verdi

*

 

Cecilia Alegi, nata a Rieti, comincia i suoi studi presso il conservatorio di Pesaro nel canto lirico come mezzo-soprano, per poi trasferirsi nella città di L’Aquila dove raggiungerà il diploma in questa disciplina sotto la guida del Mezzosoprano Marina Gentile. Proseguirà i suoi studi nel corso superiore di Laurea presso il Conservatorio “Santa Cecilia” di Roma sotto la guida del soprano Rebecca Berg, continuando gli studi sulla tecnica vocale con il celebre soprano Elizabeth Norberg-Shultz. In questi anni si è esibita in alcune tra le più importanti strutture religiose della capitale ed altrove,traendo dal suo vasto repertorio sacro composizioni quali STABAT MATER di Pergolesi, GLORIA di Vivaldi, REQUIEM di Mozart.  Alcune di esse sono state trasmesse in diretta televisiva come ad esempio il concerto tenutosi nella chiesa di S.Anselmo sull’Aventino in onore dei caduti nel terremoto d’Abruzzo, andato in parte in onda su canale cinque durante la trasmissione “Porta a Porta” condotto da Bruno Vespa. Continua la sua attività concertistica ed operistica e, vincitrice di concorsi internazionali, debutta opere quali: di Mozart: “Sesto” da LA CLEMENZA DI TITO, “Dorabella” da COSI' FAN TUTTE, “Cherubino” da LE NOZZE DI FIGARO; di BIZET la “Carmen” da CARMEN; di DONIZETTI “Leonora” da LA FAVORITA; di Verdi: “Flora” da LA TRAVIATA . Ha collaborato con il coro dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia  con Direttori di fama internazionale come Antony Pappano, Valerij Abisalovič Gergiev e Claudio Abbado.  Ha frequentato in oltre diversi corsi di alto perfezionamento L’ACCADEMIA CHIGIANA sotto la Direzione del maestro Gianluigi Gelmetti, dove debutta l’opera SUOR ANGELICA di G.Puccini; mentre attualmente frequenta il corso OPERA STUDIO, presso la Fondazione Accademia di Santa Cecilia, sotto la guida del soprano Renata SCOTTO. Recentemente ha debuttato nel Don Giovanni di W.AMozart  il ruolo di Elvira presso il Teatro Olimpico (Roma) il Teatro Flavio Vespasiano ( Rieti) e l’Anfiteatro Romano ( Terni). Questo mese ha debuttato il ruolo di Zita con l’Ensemble dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia e l’orchestra Roma Sinfonietta  nel Gianni Schicchi di Puccini presso il Teatro dei Secci di Terni . Il 12 Novembre 2012 ha cantato il Requiem di Mozart presso la  Camera dei Deputati  in Roma in memoria delle vittime in Afganistan andato in diretta televisiva su Rai 5. Attualmente è docente di canto lirico presso i Corsi Preaccademici del Conservatorio di Santa Cecilia in Roma.