MARIA  TERESA  DE  SANIO

C0RSO DI VIOLINO

19 - 25  Agosto

Musica della pagina: Oblivion Corno Violino e Archi

VIOLINO: Maria Teresa De Sanio - CORNO: Vincenzo Celozzi -  DIRETTORE: Marco Maria Lacasella

Orchestra: ASSOCIAZIONE MISICISTI LIBEROPENSARE -  Arrangiamento di Vincenzo Celozzi

*

 

 

Nata a Foggia nel 1993, ha iniziato lo studio del violino all'età di 5 anni sotto la guida del padre e si è subito distinta per le sue qualità musicali. Dall'età di 7 anni, ha partecipato ad oltre 20 concorsi nazionali e internazionali ottenendo sempre il 1° premio e 1° premio assoluto.

È risultata finalista nelle edizioni del 2006 e 2010, in occasione del "Premio Nazionale delle Belle Arti", organizzato dal Ministero della Pubblica Istruzione e si è esibita presso il Conservatorio di Musica "Nicolò Paganini" di Genova e Nino Rota di Monopoli. Viene invitata a tenere concerti per importanti associazioni nazionali, sia in formazione di duo "Violino e Pianoforte" che in formazioni cameristiche. Si è esibita come solista con varie orchestre, quali : l'orchestra sinfonica di Bacau (Romania), l'orchestra sinfonica di Capitanata,l'orchestra da camera "N. Piccinni di Bari,l'orchestra da camera dell'Agimus di Foggia,l'orchestra sinfonica "Nuovi Spazi Sonori", l'Orchestra Sinfonica del Conservatorio "U. Giordano" di Foggia ecc.

Diplomata in violino all'età di 17 anni col massimo dei voti, lode e menzione, si perfeziona presso varie accademie con violinisti di fama internazionale, come Felix Ayo, Ilya Grubert, Pasquale Pellegrino e Marco Fiorentini.