hi  
 
 
 

 
     
 

 

 

 

ULA  ULIJONA

C0RSO DI VIOLA

08 - 14 LUGLIO

Musica della pagina: Fr.Schubert Sonata Arpeggione for viola and piano ,1st mov

Ula Ulijona,viola Daiva Stulgyte,piano

*

 

Nata a Vilnius, in Lituania, ha studiato presso la sua cittŕ e successivamente ha ottenuto i diplomi di solista presso la Musikhochschule “Hanns Eisler” di Berlino con Tabea Zimmermann e l’“Accademia di Musica di Basilea” con Hatto Bayerle. Dal 1997 č prima viola solista della Kremerata Baltica, la prestigiosa orchestra da camera fondata e diretta da Gidon Kremer con la quale si č esibita in tutto il mondo. Dal 2010 ricopre il ruolo di Prima Viola dell’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai. Č stata premiata in numerosi concorsi internazionali, tra i quali il Concorso Internazionale “William Primrose” di Chicago. A Monaco di Baviera ha conseguito il Premio “Die tz-Rose fur die Woche” con la “Sonata per  viola e pianoforte” op. 147 di Dmitri Sostakovic. Si č esibita come solista con i Solisti di Mosca, l’Orchestra da Camera Lituana, la London Philharmonic Orchestra, l’Orchestra Sinfonica di Winterthur, l’Orchestra del Concertgebouw di Amsterdam e la Boston Symphony Orchestra, in sale quali il Teatro alla Scala di Milano, la Carnegie Hall di New York, il Musikverein di Vienna, la Philharmonie di Berlino, il Concertgebouw di Amsterdam, la Boston Symphony Hall e la Suntory Concert Hall di Tokyo. Ha lavorato con direttori quali Gustavo Dudamel, Christoph Eschenbach, Justus Frantz, Juri Temirkanov, Sir Simon Rattle, Kent Nagano, Andrei Boreiko, Kurt Sanderling, Valeri Gergiev, Daniel Barenboim, Semion Bychkov. Per la musica da camera collabora tra gli altri con Mario Brunello, Juri Bashmet, David Geringas, Gidon Kremer, Renaud Capucon, Sol Gabetta, Tatjana Grindenko, Enrico Bronzi, Baiba Skride, Christiane Oelze, Heinz Holliger, Nikolaj Znaider, il Quartetto Keller, il Royal Quartett, il Petersen Quartett e lo Szymanovsky Quartett. Ha inciso CD per le etichette Teldec e Nonesuch. Ula Ulijona tiene regolarmemte numerosi corsi di perfezionamento e masterclass di viola in Italia e all’estero. Suona uno strumento di Matteo Goffriller ,Venezia , del 1722.