ROBERTO  FUCCELLI

CORSO DI FISRMONICA 

20 - 26 Luglio

*

Musica della pagina:  Roberto Fuccelli (Italia) Karneval i Venedig - Carneval in Venice

**per ascoltare la musica occorre aprire il sito con Internet explorer

Fisarmonicista, didatta, compositore è diplomato in fisarmonica al Conservatorio “L. Cherubini” di Firenze, in flauto e in musica jazz al conservatorio “F. Morlacchi” di Perugia. Primo assoluto in numerosi concorsi nazionali ed internazionali, nel 1984 è vincitore del Concorso Internazionale di Castelfidardo nella categoria Senior e scelto come unico rappresentante italiano al Trofeo Mondiale di “Le Chaux des Fonds” (Svizzera). Laureato in Didattica della Musica al Conservatorio “A.Boito” di Parma è Direttore dell’Accademia Musicale di Perugia, da lui fondata nel 1998. Roberto Fuccelli tiene Masterclasses di alto perfezionamento in Italia e all’estero. Annualmente viene invitato a Vienna presso l’istituto di Cultura italiana a svolgere lezioni di fisarmonica classica e jazz. Diplomato in direzione d’orchestra all’ “European Conducting Academy” è fondatore e direttore di una delle più importanti orchestre di fisarmonica in Italia, la “Fuccelli Fisarmony”. L’orchestra, tra i tanti successi, ha avuto anche l’onore di suonare a Montecarlo nella magnifica Sala Conferenze del Museo Oceanografico alla presenza di Sua Altezza Reale la Principessa Carolina di Monaco. Dal 2017 è direttore anche della “Ontoarte Youth Simphony Orchestra”. Intensa la sua attività musicale sia come solista che in piccole formazioni in Italia e all’estero (Austria, Svizzera, Norvegia, Finlandia, Germania, Principato di Monaco, Brasile). Ha suonato con il grande jazzista americano Frank Marocco, con il “poeta della fisarmonica” Gervasio Marcosignori, con il fisarmonicista giapponese Coba e con il più famoso bandoneonista italiano Daniele Di Bonaventura. Ha realizzato incisioni discografiche per la Robidroli, la Nota Records, Pagina Tre, “Entrophya” e RAI Trade. La sua incisione della Sonata in Re Maggiore di Domenico Scarlatti è stata premiata e scelta nel 1990 dalla RAI come sigla radiofonica del programma “Notturno Italiano”. Vanta oltre venticinque composizioni tra cui “Gallodoro”, scelto come pezzo d’obbligo al II concorso internazionale di fisarmonica “Città di Atri” . Ha collaborato con la RAI per la realizzazione e l’esecuzione di colonne sonore televisive. Nel 2017 Roberto Fuccelli è premiato con la Stella C.E.A. (Confederazione Europea dell’Accordion) per alti meriti artistici. Nel settembre 2018 con una cerimonia ufficiale in presenza del sindaco ,giornalisti ed autorità, è stato invitato a porre il calco della sua mano al museo internazionale delle impronte dei grandi della fisarmonica a Recoaro Terme (VI) È docente di Fisarmonica al Liceo Musicale di Rieti “Elena Principessa di Napoli” e ai corsi pre-accademici del Conservatorio di Villa Battistini a Rieti, sede distaccata del Conservatorio “ Santa Cecilia” di Roma.

Quota di frequenza del corso: euro 200,00