hi  
 
 
 

 
     
 

 

 

 

MICHELA MARCACCI

CORSO DI  ARPA

22 - 29  agosto

Musica della pagina: Nina (mazurka) 

Michela  Marcacci (arpa) - Laura Ventura (violino) al Borgo Medioevale 07-07-2011

**per ascoltare la musica occorre aprire il sito con Internet explorer

.

 

Si è diplomata in arpa nel 1991 presso il Conservatorio G. Verdi di Torino, sotto la guida della Prof.ssa G. Bosio. Negli anni 1990 e 1991, si è perfezionata sotto la guida del M° F. Pierre, nell’ambito dello Stage Internazionale di Perfezionamento Musicale. Nel 1992 supera l’Audizione per l’ammissione al Corso Superiore di Esecuzione ed Interpretazione Musicale tenuto dall’arpista Judith Liber presso l’Accademia Musicale di Firenze. Nel 2009 consegue il Diploma Abilitante di II livello in Didattica dello strumento, presso il Conservatorio G.F. Ghedini di Cuneo. Ha svolto attività concertistica in veste di solista ed, in particolare, in formazione di musica da camera. Oltre alla passione per la musica classica, ha sperimentato l’utilizzo del proprio strumento in situazioni diverse. Ha collaborato con il gruppo di musica antica Accademia del Ricercare partecipando a numerose produzioni e manifestazioni nazionali. Per molti anni è stata l’arpista del gruppo di musica folk Cantovivo con il quale ha partecipato a numerosi concerti nell’ambito di importanti manifestazioni (Salone della Musica di Torino, Concerto per il Chiapas al Piccolo Regio di Torino, Festival di Neoules-Francia, Teatro di Locarno, ecc.). Con il gruppo Bossanovanight (Voce, Arpa, Chitarra, Percussioni), nato da un’idea di R. Scarzello, responsabile del Museo dell’arpa Victor Salvi di Piasco , si è occupata di musica brasiliana e sudamericana realizzando con C. Maritano gli arrangiamenti e adattamenti per questa particolare formazione. Dal 2008 è Arpista del Trio Dominò (Arpa, Violino, Percussioni in alternanza con Violoncello/Voce) occupandosi anche, dell’arrangiamento e trascrizione di colonne sonore e musiche popolari dal mondo. Il gruppo ha al suo attivo numerose partecipazioni e collaborazioni ad importanti manifestazioni con ottimo riscontro e consenso da parte del pubblico. Dal 2004 al 2013 ha collaborato con la Salviharps (azienda leader mondiale nella costruzione di Arpe) con mansioni di collaudo strumenti per verifica funzionalità, Test acustici su vari prototipi oltre alla realizzazione di servizi televisivi inerenti il Museo dell’arpa Victor Salvi e la Salviharps (Euronews, Geo& Geo, servizi per Rai tre Regionale e Nazionale, video per la presentazione dell’arpa Juno, Rainbow e altri...). Ha inciso con: Cantovivo (folk), Sermig, Connection Studio partecipando alla realizzazione della colonna sonora di My Lai Four ; Albino Montisci (cantautore), Lj Servaj (folk), Accademia del Ricercare (musica antica) Molte le attività e i progetti svolti in ambito didattico in collaborazione con Scuole di musica e Istituti di formazione musicale (Agamus di Grugliasco, Istituto Musicale L. Sinigaglia di Chivasso, Istituto Comunale di Musica Don Allemano di Venasca, Conservatorio di Alessandria, Associazione Orchestra B. Bruni di Cuneo.......) Dal 2009 al 2013 è stata Docente di Arpa presso la SMIM A. Gramsci di Settimo Torinese. Dall’A.S. 2013-2014 è docente di arpa presso la SMIM U. Foscolo di Torino.

Quota di frequenza del corso : Euro 220,00 

 

Il Corso di Arpa è articolato in due fasi:

- Lezioni individuali (in alternanza con le due docenti), il programma delle lezioni e la rotazione delle docenti viene stabilito in base alle esigenze didattiche del singolo alunno.

- Ensemble di Arpe; il programma è incentrato sulla ricerca della differenza di gusto e colore che caratterizzano i brani previsti per lo svolgimento del corso, dando la possibilità, a chi partecipa, di percorrere l’esperienza della ricerca dei suoni adatti ai diversi stili musicali che distinguono i brani proposti. L’esperienza coinvolge tutti i partecipanti, prescindendo dal livello di studio. L’attribuzione delle parti seguirà un criterio di difficoltà in base al bagaglio di esperienze pre-requisite , in modo da potersi dedicare agevolmente all’esperienza di gruppo adeguato al tempo studio previsto dalla durata di svolgimento del corso.

La masterclass si propone di contribuire a sviluppare ed approfondire le competenze musicali e tecniche,affrontando ,attraverso un lavoro sulla postura, la produzione del suono e la conoscenza storica /armonica,i vari aspetti del repertorio solistico/cameristico/ orchestrale per dare modo di affrontare con una più ampia consapevolezza, la necessaria  formazione musicale. Si richiede il repertorio che il partecipante intende presentare.

 scheda preferenze

Per scaricare la Scheda Preferenze clicca qui